Tramite il Pannello di controllo dei domini è possibile chiedere la generazione della  sitemap, il file .xml che include le informazioni riguardanti il contenuto del sito e delle pagine che lo costituiscono. Questo file, una volta generato tramite l’apposito tool, potrà essere inserito all’interno dello spazio web del proprio dominio in modo tale che venga segnalata a Google la lista di tutte le pagine presenti all'interno dello spazio web.

N.B. La generazione della SiteMap potrebbe richiedere anche alcune ore di attesa, in base alle dimensioni del sito e al numero di richieste in corso al momento della scansione del prioprio spazio web. La conferma della generazione del file sitemap.xml viene data dall'icona verde che compare sul pannello di controllo: dal momento in cui è presente questa icona, infatti, il file è pronto per essere scaricato e inserito all'inteno del proprio spazio web.

Nel caso in cui vengano apportate delle modifiche al sito, è possibile richiedere la generazione di un nuovo file ‘sitemap’ da sostituire a quello precedentemente pubblicato, per comunicare al motore di ricerca gli aggiornamenti effettuati.

Lo strumento messo a disposizione da Aruba è completamente gratuito ed è stato creato per poter agevolare l’indicizzazione dei siti su Google. NON è però possibile dare una garanzia sui risultati.