I nomi a dominio possono contenere tutte le lettere alfabetiche (dalla "a" alla "z"), tutti i caratteri numerici (da “0" a "9") e il carattere "-" (carattere meno della tastiera), a condizione che quest’ultimo non sia inserito né come primo né come ultimo carattere del nome a dominio che si desidera registrare.

Ad esempio sarà possibile registrare il nome abc-123.it ma non 123-.it o -123.it.

La lunghezza del nome a dominio, invece, può variare da un minimo di 3 caratteri ad un massimo di 63.